Concerto a Prale

Domenica 13 agosto, il M° Giovanni Sardo e l’Ensemble Archi Ligeia si sono esibiti in concerto nella chiesa dedicata a S. Giovanni Battista della frazione Merlini di Prale, nel Comune di Ormea.

La formazione ha riproposto il repertorio ventimigliese di luglio, eseguendo musiche di Haendel, Haydn, Mozart, Bach, Carulli e Vivaldi. Il folto pubblico, che ha letteralmente gremito la splendida chiesetta, ha particolarmente apprezzato i solisti Leonardo Poli al violoncello (che ha eseguito l'Arioso di Bach), Marco Canzoniere alla chitarra (concerto di Carulli in la maggiore per chitarra e orchestra) e Giovanni Sardo, che ha eseguito i tre movimenti del concerto in la minore di Vivaldi.

La Ligeia, sensibile alla promozione, diffusione e difesa della cultura a tutto tondo, ha aggiunto all’aspetto puramente musicale un piccolo gesto di solidarietà verso la comunità pralese, donando interamente il ricavato del concerto a favore dei lavori urgenti di restauro del tetto della chiesa: alcune infiltrazioni d’acqua stanno infatti compromettendo non solo la salubrità ma anche la stabilità del manufatto, oltreché rovinando gli affreschi che adornano il soffitto del santuario.

L’evento è terminato con un meraviglioso rinfresco offerto a tutti i partecipanti, pubblico e musicisti, dalla comunità di Prale, grazie anche all’interessamento della famiglia Giribaldi Ferro che ha particolarmente curato l'organizzazione dell'evento.

 

Concerti Intemeli 2017

Si è tenuto ieri sera, mercoledì 2 agosto, il terzo ed ultimo concerto della rassegna "Concerti Intemeli", organizzata dalla Ligeia a Ventimiglia, presso la sala polivalente della chiesa di S. Agostino, in via E. M. Bassi.

Il duo violino-pianoforte composto dal prof. Alfonso Moretta, presidente Ligeia e maestro preparatore della "sezione violini", e dal prof. Nicola Giribaldi, maestro preparatore della "sezione pianoforti", ha splendidamente concluso la rassegna eseguendo la sonata KV379 di Mozart, la sonata op. 24 "Primavera" di Beethoven e la sonata op. 105 di Schuman.

In precedenza, sabato 29 luglio, si era esibito il Maestro Giovanni Sardo (socio fondatore e maestro preparatore Ligeia) al violino, accompagnato dall’Ensemble Archi Ligeia, formato dai giovani musicisti: M. Kurtinovic, D. Lanza, I. Geranio, L. Ansaldi, M. Maisano, G. Deferro, V. Valepiano, L. Poli, M. Giribaldi e M. Canzoniere. La formazione ha brillantemente eseguito musiche di Haendel, Haydn, Mozart, Bach, Carulli e Vivaldi. Il folto pubblico, che ha letteralmente gremito la bella sala polivalente, ha particolarmente apprezzato i solisti Leonardo Poli al violoncello (che ha eseguito l'Arioso di Bach), Marco Canzoniere alla chitarra (concerto di Carulli in la maggiore per chitarra e orchestra) e Giovanni Sardo, che ha eseguito i tre movimenti del concerto in la minore di Vivaldi.

Ad inaugurare i tre appuntamenti musicali era stato, lunedì 24 luglio, il trio composto dalla talentuosa flautista Caterina Bruno, dal prof. Simone Giacon, maestro preparatore della "sezione fiati" della Ligeia, al clarinetto e dal prof. Nicola Giribaldi al pianoforte, che aveva eseguito musiche di Bach, Brahms, Debussy, Mozart, raccogliendo il caloroso consenso del numeroso pubblico.

 

Concerto al Monte con l'Orchestra Giovanile del Ponente Ligure Ligeia

Sabato 10 giugno, presso il Santuario di Santa Croce in Monte Calvario ad Imperia Porto Maurizio, l’Orchestra Ligeia, diretta dal M° Massimo Dal Prà, si è esibita in uno splendido concerto in occasione della Festa della Trinità. Il concerto ha avuto luogo nel suggestivo sagrato dell'antico Santuario, di proprietà e gestito dalla Confraternita della SS. Trinità, che ha collaborato all'organizzazione dell'evento. 

Per l'occasione l'Orchestra Ligeia, formata da 40 giovanissimi musicisti provenienti da ogni angolo della provincia di Imperia e del vicino savonese, ha proposto brani di autori classici (Mozart, Gounod, Charpentier), colonne sonore e composizioni di giovani autori contemporanei imperiesi, appositamente arrangiate per la formazione ligure. 

Il folto pubblico ha particolarmente apprezzato l'esibizione della Ligeia, chiedendo numerosi bis e applaudendo lungamente i giovani musicisti. Un sentito e doveroso ringraziamento va alla Confraternita della SS. Trinità per la generosa ospitalità.

Con questo concerto si chiude la stagione concertistica 2016-2017, che ha visto la Ligeia impegnata in 11 eventi musicali e in oltre 80 ore di prove. Il lavoro dell'Orchestra, però, non finisce qui: in attesa della stagione 2017-2018 sono già in programma alcuni concerti estivi ed altri interessantissimi eventi sono in preparazione: visitate la pagina "News" per tenerVi informati.

 

Rassegna Corale Nazionale "Erio Tripodi" 2017

Giovedì 1 giugno 2017, l'Orchestra Ligeia ha partecipato alla quarta edizione della Rassegna Corale Nazionale “Erio Tripodi” partecipando al concerto di apertura della rassegna, che si è tenuto presso l'Auditorium di Maria Ausiliatrice in Vallecrosia, in qualità di ospite d'onore.

Al concerto hanno partecipato il Coro della scala... B di Ventimiglia diretto da Mario Molinari, il Coro "Sangiorgio" di Cervo diretto da Roberta Garrione, i Coristi per caso dell'Istituto Comprensivo "A. Doria" di Vallecrosia diretti da Liliana Flora, il Coro "Erio Tripodi" diretto da Roberta Garrione e il Coro delle classi Quarte e Quinte della Scuola Primaria di Vallecrosia sempre diretto da Roberta Garrione.

La Ligeia ha aperto il concerto con un estratto del consueto repertorio primaverile eseguendo, tra gli altri, brani di Mozart, Charpentier, Bergersen e Zimmer ed ha poi concluso la serata accompagnando i cori riuniti sulle note di "My Rights" di Andrea Basevi, "Adiemus" di Karl Jenkins e "Io ero triste e muto", sempre di Andrea Basevi, il tutto alla presenza di un foltissimo pubblico che ha letteralmente gremito il teatro ed ha lungamente applaudito la bella performance musicale.

 

L'Orchestra Ligeia al Sanremo Rock & Trend Festival 2017

Inconsueta partecipazione dell'Orchestra Ligeia alla 30° edizione del Sanremo Rock & Trend Festival.

Una piccola rappresentanza dei musicisti della Ligeia si è infatti esibita sul palco del Palafiori sanremese per accompagnare il cantante lombardo Simone Montini e la sua band alla finale della kermesse canora che premierà il miglior artista rock emergente nel panorama musicale italiano.

I ragazzi della Ligeia si sono esibiti in un inedito quartetto d'archi composto dal M° Giovani Sardo (maestro preparatore Ligeia) alla viola, dal M° Riccardo Dini al contrabbasso e dai giovani musicisti Marko Kurtinovic (violino di spalla della Ligeia) nella veste di primo violino e Irene Geranio (primo violino della Ligeia) nella veste di secondo violino.

Grazie all'interessamento del Presidente Alfonso Moretta e del M° Sardo, i due giovani musicisti hanno avuto il piacere di sperimentare l'ebrezza del palco sanremese in una veste alquanto singolare e decisamente “fuori dagli schemi”, vista la loro preparazione classica, mettendo in luce tutta la versatilità del progetto musicale Ligeia, eseguendo due brani scritti appositamente per la kermesse canora da Simone Montini, a cui va il ringraziamento del Direttivo per la simpatica opportunità.

 

 

Trasferta mantovana per l'Orchestra Ligeia

L'Orchestra Ligeia ha appena concluso una trasferta lombarda di 3 giorni che l'ha vista protagonista nel prestigioso auditorium Monteverdi, fiore all'occhiello del Conservatorio “Lucio Campiani” di Mantova.

Un concerto ottimamente riuscito, con una formazione orchestrale che, seppur ridotta nel numero, ha saputo emozionare gli spettatori lombardi, ricevendo meritatissimi e fragorosi applausi.

Un concerto nel quale, oltre a classici della musica sinfonica e a stupende musiche da film, sono stati interpretati brani composti appositamente per la Ligeia da giovani compositori imperiesi.

Durante la trasferta, i giovani musicisti hanno potuto ammirare le bellezze di Sabbioneta, Mantova e Cremona, unendo l'aspetto musicale a quello culturale, per un'esperienza formativa a tutto tondo, nello spirito del progetto educativo Ligeia.

Un doveroso ringraziamento va ai Maestri preparatori che hanno accompagnato i ragazzi, ai genitori e ai sostenitori dell'Associazione che hanno partecipato con entusiasmo, all'Agenzia Etlim Travel di Imperia e a quanti hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento.

Un ringraziamento particolare va alla guida Floriana Iacona, che ha saputo accompagnare i ragazzi alla scoperta delle bellezze mantovane con grande professionalità e generosità.

Concerto delle Palme - Aprile 2017

La Ligeia si è esibita nella splendida cornice del Santuario di N.S. Assunta in Piani, ad Imperia, nel bel concerto organizzato dalla F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) sezione di Imperia, in occasione delle celebrazioni della Domenica delle Palme 2017, grazie alla gentile disponibilità del parroco, don Antonello Dani.

Splendidamente diretto dal M° Massimo Dal Prà, il concerto ha raccolto l'apprezzamento del foltissimo pubblico che ha gremito il santuario imperiese e che ha chiesto numerosi bis alla formazione orchestrale.

Per l'occasione, oltre a brani del repertorio classico, l'Orchestra ne ha eseguito alcuni scritti appositamente per la Ligeia da compositori imperiesi: "Children Play" di Diego Genta, "Romanzina" di Corrado Trabuio e "The Ballad of the Homeless" di Massimo Moretti, nel quale è stata molto apprezzata la performance del solista Marko Kurtinovic, primo violino della Ligeia.

I maestri preparatori, il Direttivo e tutti i giovani musicisti che formano l'organico dell'Orchestra hanno colto l'occasione per augurare a tutti i presenti una felice e serena Pasqua.

 

Ligeia - Orchestra Giovanile del Ponente Ligure