Concerti Intemeli 2017

Si è tenuto ieri sera, mercoledì 2 agosto, il terzo ed ultimo concerto della rassegna "Concerti Intemeli", organizzata dalla Ligeia a Ventimiglia, presso la sala polivalente della chiesa di S. Agostino, in via E. M. Bassi.

Il duo violino-pianoforte composto dal prof. Alfonso Moretta, presidente Ligeia e maestro preparatore della "sezione violini", e dal prof. Nicola Giribaldi, maestro preparatore della "sezione pianoforti", ha splendidamente concluso la rassegna eseguendo la sonata KV379 di Mozart, la sonata op. 24 "Primavera" di Beethoven e la sonata op. 105 di Schuman.

In precedenza, sabato 29 luglio, si era esibito il Maestro Giovanni Sardo (socio fondatore e maestro preparatore Ligeia) al violino, accompagnato dall’Ensemble Archi Ligeia, formato dai giovani musicisti: M. Kurtinovic, D. Lanza, I. Geranio, L. Ansaldi, M. Maisano, G. Deferro, V. Valepiano, L. Poli, M. Giribaldi e M. Canzoniere. La formazione ha brillantemente eseguito musiche di Haendel, Haydn, Mozart, Bach, Carulli e Vivaldi. Il folto pubblico, che ha letteralmente gremito la bella sala polivalente, ha particolarmente apprezzato i solisti Leonardo Poli al violoncello (che ha eseguito l'Arioso di Bach), Marco Canzoniere alla chitarra (concerto di Carulli in la maggiore per chitarra e orchestra) e Giovanni Sardo, che ha eseguito i tre movimenti del concerto in la minore di Vivaldi.

Ad inaugurare i tre appuntamenti musicali era stato, lunedì 24 luglio, il trio composto dalla talentuosa flautista Caterina Bruno, dal prof. Simone Giacon, maestro preparatore della "sezione fiati" della Ligeia, al clarinetto e dal prof. Nicola Giribaldi al pianoforte, che aveva eseguito musiche di Bach, Brahms, Debussy, Mozart, raccogliendo il caloroso consenso del numeroso pubblico.

 

Ligeia - Orchestra Giovanile del Ponente Ligure