Concerto all'Oratorio di San Pietro - gennaio 2018

Si è svolto venerdì 5 gennaio uno splendido concerto che l'Orchestra Giovanile del Ponente Ligure ha tenuto presso il trecentesco Oratorio di San Pietro, in Imperia Porto Maurizio.

Un concerto che è conciso con il settimo compleanno della Ligeia, che proprio nell'Oratorio portorino si esibì per la prima volta.

Grazie alla disponibilità della Confraternita di San Pietro e alla collaborazione dell'Unione Cattolica Artisti Italiani e dell'Associazione Pànta Musicà per il tramite del M° Giovanni Sardo, l’orchestra ponentina ha avuto l’opportunità di esibirsi nella splendida cornice dell’antico Oratorio portorino, il più antico edificio religioso della città di Imperia, proponendo il nuovo programma orchestrale e facendo esibire i nuovi, giovanissimi, musicisti che ne hanno arricchito l'organico, sotto la direzione del M° Massimo Dal Prà.

Il programma ha previsto una piccola ouverture cameristica in cui si sono alternati sul palco:

- il pianoforte a “otto mani” composto dai maestri Giribaldi e Dal Prà e dai giovani Silvia Canova e Jean-Marc Romano, che hanno eseguito la “Danza Slava” di Dvorak;

- il trio Aurora Pulinetti, Irene Geranio, Mara Giribaldi (flauto/violino/violoncello) che ha eseguito il primo movimento del “London Trio n.1” di Haydn;

- il quartetto d'archi Irene Geranio, Marta Maisano, Leonardo Poli, Mara Giribaldi che ha eseguito due brani di L. Battisti e di R. Cocciante.

Il concerto è proseguito poi con l'insieme orchestrale al completo, proponendo musiche di Vivaldi, Mascagni, Bergersen, Zimmer ed alcuni classici della tradizione natalizia, viennese ed irlandese.

 

 

 

Ligeia - Orchestra Giovanile del Ponente Ligure